Recensione Blood and Roses Corruzione Frattura di Callie Hart

Con la recensione di Corruzione – Frattura di Callie Hart, oggi vi parlo dei primi due capitoli della serie Blood and Roses. Siete pronti a farvi catapultare nel mondo oscuro di Zeth Mayfair? Vi posso dire che non ve ne pentirete e che forse un po’ d’oscurità non fai mai male.

Titolo: Corruzione – Frattura Link Amazon
Titolo originale: Deviant – Fracture Serie: Blood and Roses #1 #2 Autore: Callie Hart
Editore: Always Publishing
Data uscita: 29 agosto 2019 Pagine: 276
Narrazione: prima persona, pov alternato
Finale: cliffhanger  

Serie Blood and Roses:
01. Corruzione – Frattura
02. Incendio – Caduta Recensione 03. Spirale – Conseguenza Recensione

Sinossi

Un criminale corrotto dai gusti perversi, una studentessa di medicina cresciuta in una famiglia dai rigidi valori religiosi. Cosa possono avere in comune? La sorella minore di Sloane Romera è sparita nel nulla, e lei è disposta a tutto per ritrovarla. È così che Sloane si ritrova in una stanza d’albergo, al buio, con uno sconosciuto che le porterà via una parte di sé e resterà per sempre impresso nella sua mente con la sua voce letale e intimidatoria. Sono passati due anni, ma Zeth Mayfair non è stato in grado di cancellare il ricordo di quella notte nella sua mente.

È rimasto a osservare Sloane dall’ombra, ma le loro strade sono destinate a incrociarsi di nuovo. Ormai diventata un medico in gamba, lei inaspettatamente lo riconoscerà, e pretenderà risposte da lui ad ogni costo: su quella notte, sulla sua sorellina scomparsa. E Zeth può aiutarla, vuole aiutarla, ma nel suo mondo di perversione e corruzione tutto ha un prezzo. E per pagarlo, Sloane dovrà soccombere a lui anima e corpo, ancora una volta.

Recensione di Ines

Ho iniziato a leggere questa serie di Callie Hart appena ho avuto tutti i libri in mano anche se è stata durissima aspettare perché, leggendo la trama di Corruzione, mi aveva subito conquistata. L’attesa ne è valsa la pena perché appena ho finito questo libro ho iniziato subito il seguito dato che non riuscivo a staccarmi. In Corruzione si iniziano a conoscere i personaggi e le dinamiche che li ha portati a incontrarsi. 

“C’era una volta un ragazzo che viveva nell’oscurità… e ci si trovava molto bene.”

“Pensi che sia appena uscito da un film horror, non è vero?”. “Beh, non si può dire che questa sia una fiaba, no?”. “Potrebbe esserlo, se lo permetterai”. “Ah, sì? E chi dovresti essere? Il mio principe azzurro?”. Ridacchiai. ” No, sciocchina. Io sono il lupo cattivo.”

Sloane e Zeth provengono da due mondi letteralmente opposti che però il rapimento della sorella di lei ha portato a far incrociare, infatti Sloane farà di tutto per cercare di trovare una pista da seguire per far sì che la sorella torni a casa. 

“Le sue labbra sfiorano leggermente le mie e ogni altro pensiero vola via. Il suo respiro è rapido, caldo e irregolare contro la mia bocca. L’effetto su di me è devastante. Mi sto praticamente dilaniando da quanto sono in conflitto. Dovrei ricambiare il bacio? Dovrei dargli una ginocchiata nelle palle? Lui mette un punto a tutti i miei dubbi quando fa guizzare fuori la lingua, incontrando le mie labbra dischiuse. Lentamente, mi stuzzica la bocca con attenzione e affetto, come se mi stesse assaporando. Reagisco d’impulso, spalanco la bocca, invitandolo a entrare. Non accetta l’offerta.”

Rinuncerà ad una parte di se stessa per delle informazioni ma da quella prima volta, i due protagonisti non sapranno che diventeranno l’ossessione l’uno per l’altra. Frattura riparte dal punto dove finisce Corruzione. In questo secondo capitolo si riescono a conoscere meglio i protagonisti, infatti si ha uno scorcio del passato di Zeth. Si comprende anche che non è del tutto oscuro: è vero è un criminale incallito, ma con le persone per lui importanti ha un senso di protezione e con loro si vede uno spiraglio del vero Zeth che di solito cerca di tenere sotto chiave. 

“Odio la sua arroganza. In egual misura odio mentire ame stessa e fingere che quest’arroganza non mi ecciti. Ogni suo aspetto oscuro e pericoloso mi eccita. Persino ora sto annegando nella melodia cupa e vellutata della sua voce, e la mia pelle è ricoperta dai brividi a causa del suo tono estremamente sensuale.”

Qui iniziamo a conoscere anche Lacey con le sue fragilità che mi hanno fatto intenerire. In questo secondo volume ho apprezzato tantissimo Sloane che, con l’amore per il suo lavoro, la sua vita solitaria, il suo carattere forte e determinato riesce sempre ad essere leale. Forse è proprio questa lealtà a metterla nei guai. L’unica persona che riesce a mettere a soqquadro la sua vita è Zeth, che le fa vivere momenti contrastanti. La sua mente le dice di fuggire mentre il suo corpo e il suo cuore si sentono attratti e si sa’ la maggior parte delle volte vincono su tutto.

“Per un secondo… mi è sembrato che anche lei potesse essere in grado di aggiustare me.”

Non posso scrivere di più perché altrimenti vi toglierei il gusto della lettura ma vi posso dire che man mano che si prosegue con la lettura, entreranno in gioco dei nuovi personaggi non sempre positivi e i personaggi già incontrati li conosceremo sempre meglio per far sì che tutto combaci. Ho trovato lo stile di scrittura della Hart accattivante, ha messo tantissima carne al fuoco, i personaggi man mano che si legge vengono descritti sempre meglio e la trama non sai mai dove ti farà arrivare. Ti tiene con il fiato sospeso e le situazioni non tanto limpide ti fanno provare sentimenti contrastanti.  Quindi non faccio altro che dirvi iniziate questa lettura e non ve ne pentirete.    

9

Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato Facebook – Instagram

Torna alla Home – Torna a Recensioni

Anche noi siamo affiliate Amazon, acquistando tramite il nostro link non ci fai diventare ricche e a te non cambierà il prezzo, ma ci aiuti a farti avere sempre delle nuove recensioni.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *