Recensione Stronze si nasce di Felicia Kingsley

Con la recensione di Stronze si nasce di Felicia Kingsley, vi parleremo di un altro libro di questa fantastica autrice.

Recensione Stronze si nasce di Felicia Kingsley

Titolo: Stronze si nasce Link Amazon
Autore: Felicia Kinglsey
Editore: Newton Compton
Data Uscita: 15 febbraio 2018
Pagine: 443
Narrazione: Prima persona, pov della protagonista
Finale: conclusivo 

Sinossi

Allegra Hill è brillante, onesta e altruista. Ma anche un’eterna seconda. Fin dagli anni della scuola c’è sempre qualcuno che la precede. Sempre. E senza dimenticarsi di umiliarla anche un po’. Chi è costei? Ma la classica stronza! Quella di Allegra si chiama Sparkle Jones. Non solo la vita di Sparkle è perfetta, ma la biondissima e splendente ragazza riesce a ottenere sempre tutto ciò che vuole. Ma il tempo passa e a ventisei anni Allegra ha finalmente una casa tutta per sé e un lavoro nell’agenzia immobiliare più prestigiosa di Londra.

Il passato, però, non sembra volerla dimenticare e mette di nuovo Sparkle Jones sulla sua strada. Questa volta le cose sembrano andare diversamente e la nemica di una vita le appare sotto un’altra luce… E tutto questo proprio quando l’incontro con un bellissimo imprevisto dagli occhi verdi come smeraldi sembra in grado di sparigliare le carte. Tra feste, intrighi e cene non proprio a lume di candela, in corsa tra le strade di una Londra magnifica, forse, per Allegra è arrivato il momento di scoprire se davvero quello che vuole è la felicità. Questa volta non può lasciare l’ultima mano alla sua adorabile, odiata stronza numero uno!

Recensione di Gabriella

  Recensione Stronze si nasce di Felicia Kingsley. Allegra è una brava ragazza, onesta e altruista, ma nella sua strada ha sempre avuto Sparkle a metterle i bastoni fra le ruote. Sparkle è bella, riesce a ottenere sempre tutto, ma è stronza come poche.  

“A Sparkle succede tutto con così tanta facilità che non deve nemmeno fare sforzi, le basta essere lei. Gli altri comuni mortali non possono che rosicare davanti a tanta sfacciataggine mentre si chinano a raccogliere le briciole dei suoi successi.”  

Dopo anni Allegra riesce finalmente a trovare lavoro in una prestigiosa agenzia immobiliare, ma guarda caso chi incontra? Ebbene si, proprio Sparkle!  

“E adesso? E adesso, niente. Due mesi fa mi sarei rintanata sotto la scrivania a piangere, ma ho imparato a bluffare e mi giocherò anche questa partita.” 

Stavolta però le cose sembrano andare diversamente finché non si imbatte in un bel newyorkese.  

“La mia vita alla Royals & Lloyds, però, è cambiata da così a così. Il mio ingresso in ufficio, al suo fianco, non passa più inosservato e anch’io sono protagonista della passerella di arrivo, tra gli sguardi e i saluti di tutti che, udite udite, sanno il mio nome. Perfino Diane e Myla che mi trattavano dall’alto in basso, ora mi camminano un passo indietro. Sparkliness, per tutto il resto c’è MasterCard.”  

Lì inizierà una vera e propria guerra e a darle una mano ci sarà proprio Duke, amico del newyorkese.  

“Si può provare a decidere per il cuore, ma è sempre il cuore a decidere per te.”  

Di stronze in questo libro se ne incontrano, ma purtroppo la protagonista si rivela una di queste. All’inizio Allegra mi piaceva e anche tanto, ma quando la voglia di rivalsa è diventata troppa mi ha delusa. Se all’inizio potevo capirla, a un certo punto ho pensato che avesse superato il limite.

Cosa dire invece di Duke? L’ho adorato sin dal loro primo incontro, ho riso a crepapelle e da allora l’ho amato sempre di più nonostante questo suo “stare sulle sue” in qualsiasi situazione.
Mi piace tantissimo come scrive questa scrittrice e penso che sia stato proprio questo ad avermi portata a finire il libro nonostante “le stronze” presenti nel libro.

voto otto

Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato Facebook – Instagram

Torna alla Home – Torna a Recensioni 

Anche noi siamo affiliate Amazon, acquistando tramite il nostro link non ci fai diventare ricche e a te non cambierà il prezzo, ma ci aiuti a farti avere sempre delle nuove recensioni.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *