Recensione A Nudo per te di Sylvia Day

A nudo per te di Sylvia Day

Con la recensione di A Nudo per te di Sylvia Day, la serie Crossfire. Nata originariamente come trilogia, in corso d’opera è diventata una serie composta da 5 libri. Inizialmente si era anche parlato di una serie televisiva per la Lionsgate che aveva mandato in delirio i milioni di fan e leggendola capirete anche il perché si era accaparrata i diritti, ma alla fine non se ne è fatto più nulla.

Recensione A Nudo per te di Sylvia Day

Titolo: A nudo per te Link Amazon
Titolo originale: Bared to you
Serie: Crossfire # 1
Autore: Sylvia Day
Editore: Mondadori
Data Uscita: 20 novembre 2012
Pagine: 334
Narrazione: Prima persona, pov della protagonista
Finale: cliffhanger  

Serie Crossfire:
01. A nudo per te
02. Riflessi di te
03. Ossessionato da te

Sinossi

Lei è Eva Tramell, giovane neolaureata che sta per iniziare il suo primo lavoro in un’importante agenzia pubblicitaria a Manhattan. Lui è Gideon Cross, carismatico e affascinante uomo d’affari, proprietario dell’agenzia e del lussuoso palazzo in cui entrambi lavorano. Quando si incontrano, l’attrazione tra loro è istantanea e irresistibile, di quelle che non lasciano scampo. Gideon desidera Eva sopra a ogni cosa, ma rifiuta qualunque coinvolgimento sentimentale, perché non vuole mescolare sesso e amore.

Eva, dal canto suo, è travolta da una passione che non pensava avrebbe mai provato, ma non accetta di farsi trattare come un semplice oggetto del desiderio o una trattativa d’affari da portare a termine rapidamente e con successo, cosa a cui lui è abituato da sempre. Entrambi devono fare i conti con un passato difficile e tormentato, e quando inizia a farsi strada un sentimento più profondo, le barriere che hanno faticosamente costruito negli anni per proteggersi rischiano inevitabilmente di crollare.

Sullo sfondo della New York sfavillante dell’alta finanza, dove apparenza e ricchezza contano più di ogni altra cosa, Eva e Gideon sono costretti a mettersi totalmente in gioco e a lasciarsi andare alla loro ossessione. A nudo per te è il primo romanzo della Crossfire Trilogy che ha raggiunto subito i vertici delle classifiche americane e inglesi, diventando in pochissime settimane un bestseller internazionale. Una storia unica e indimenticabile, un mix esplosivo di erotismo e seduzione: A nudo per te è questo e molto di più.

Recensione di Gabriella

Eva si è appena laureata e si è trasferita a Manhattan per iniziare a lavorare per un’agenzia pubblicitaria. Appena arrivata, mentre fa un giro per verificare la distanza da casa all’ufficio, si imbatte in Gideon Cross, proprietario dell’edificio e maschio alfa per eccellenza. Tutto in lui trasuda potere.

L’attrazione tra di loro è istantanea e le scintille sono abbaglianti. Il problema è che nonostante tutto, Gideon non vuole coinvolgimenti sentimentali mischiando il sesso con l’amore, ma Eva non è molto dell’idea, è travolta da questa passione ma non accetta di farsi trattare come un oggetto.

“Mi sentivo attratta da quell’uomo, come se avessi una corda legata alla vita e lui la stesse lentamente, inesorabilmente tirando.”

Entrambi hanno alle spalle un passato molto difficile e questa passione che li sovrasta rende tutto molto più complicato. Riusciranno a trovare un compromesso? Rileggo questo libro per la seconda volta dopo ben 7 anni e devo dire che le sensazioni che ho provato leggendo questo libro non sono mutate più di tanto, ma questa volta spero di riuscire ad andare avanti e completare la serie definitivamente.

Quando uscì questa serie, nella scia delle 50 sfumature, ho iniziato a leggerla per la prima volta e devo dire che non c’è niente da fare, la Day scrive divinamente, entri nella storia, così come nei personaggi, con facilità, nonostante abbiano una storia alle spalle per niente facile. In questo primo volume si inizia a conoscere Eva, una donna con un temperamento molto forte che riesce ad affrontare il suo passato e metterlo a nudo con Gideon.
Gideon invece è sì il classico maschio alfa, ma allo stesso tempo il suo passato lo rende molto insicuro e incapace di aprirsi con Eva e venire a compromessi con lei non sarà per niente una cosa semplice.

“E’ il tipo di uomo che fa desiderare a una donna di strappargli di dosso la camicia e osservare i bottoni che saltano via insieme alle proprie inibizioni.”

Con questo primo libro si iniziano ad incontrare anche i personaggi che man mano entreranno e che fanno già parte della vita dei protagonisti con pregi e difetti, ma che fino alla fine della serie non saprai mai come collocarli. Si incontra Cary, suo amico, confidente e coinquilino, anche lui con dei problemi alle spalle, ma in questo libro chi non ne ha?

“Quanto profonda può essere una storia d’amore, se non si conoscono i più oscuri recessi dell’anima dell’amato?”

La scrittrice scrive indubbiamente molto bene, sa prendere il lettore come solo in pochi riescono a fare, ma la trama lascia tante, troppe cose in sospeso per far sì che un solo libro possa bastare. Consiglio questo libro per chi cerca una storia d’amore travolgente, carica di eros, ma allo stesso tempo cerca anche una storia con dei misteri. Sicuramente non adatto a ragazzine.

8

Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato Facebook – Instagram

Torna alla Home – Torna a Recensioni

Anche noi siamo affiliate Amazon, acquistando tramite il nostro link non ci fai diventare ricche e a te non cambierà il prezzo, ma ci aiuti a farti avere sempre delle nuove recensioni.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.