Recensione Assassinio sull’Orient Express di Agatha Christie

Con la recensione di Assassinio sull’Orient Express di Agatha Christie, andiamo a conoscere una nuova autrice per il nostro blog. La Christie possiamo dire che sia la Signora del giallo. Venite a scoprire che ne pensiamo di uno dei suoi libri più conosciuti.

Recensione Assassinio sull'Orient Express di Agatha Christie

Titolo: Assassinio sull’Orient Express Link Amazon
Titolo originale:
Murder on the Orient Express
Autore: Agatha Christie
Editore:
Mondadori
Data Uscita:
22 aprile 2014
Pagine:
278
Narrazione:
Prima persona
Finale:
conclusivo

Sinossi

L’Orient-Express, il famoso treno che congiunge Parigi con Istanbul, è costretto ad una sosta forzata, bloccato dalla neve. A bordo qualcuno ne approfitta per compiere un efferato delitto, ma, sfortunatamente per l’assassino, tra i passeggeri c’è anche il famoso investigatore belga Hercule Poirot, al quale verranno affidate le indagini. Poirot, in effetti, risolverà il caso, non prima, però, di essersi imbattuto in una sensazionale sorpresa.

Recensione di Ines

Hercule Poirot si trova a viaggiare sull’Orient Express, che va da Instanbul a Calais, quando l’americano Mr. Ratchett viene trovato assassinato nel proprio scompartimento. Il treno dalla notte precedente è bloccato per una forte nevicata, quindi l’assassino può essere solamente uno dei passeggeri. Ma chi? E cosa ancora più importante, per quale motivo?

Se non mi sbaglio, noto che a lei non sembra molto efficace il mio metodo di indagine. Forse pensa che un investigatore inglese si comporterebbe diversamente; tutto sarebbe preciso, quadrato, limitato ai soli fatti… Ma vede, signorina, io ho le mie piccole originalità. Quando interrogo qualcuno, lo scruto, mi faccio un’idea del suo carattere, e poi do alle mie domande la forma che ritengo più opportuna.

Indagando minuziosamente, Poirot scopre subito che l’identità dell’americano è falsa, infatti altri non è che il famigerato Cassetti, un malvivente che anni prima in patria sequestrò la piccola Daisy Armstrong. La morte della bambina causò indirettamente la dipartita dei genitori e di una cameriera che si suicidò perchè sospettata di essere una complice della banda.

 Le persone più buone e gentili non sono sempre le più intelligenti.

Assassinio sull’Orient Express è considerato uno dei grandi classici della letteratura gialla, è un caposaldo del suo genere: un delitto quasi perfetto, un intreccio inestricabile. Man mano che si legge, vengono alla luce dettagli dopo dettagli e ti lascia fino alla fine in sospeso. Cerchi di fare varie ipotesi su chi sia il colpevole ma difficilmente indovinerai quello giusto prima che Poirot lo sveli.
In questa storia tutti i personaggi, anche quelli all’apparenza più insignificanti, hanno un ruolo ben preciso e importante.

“Se tutti mentono, la confusione non è minore di quella che vi sarebbe se tutti dicessero la verità…” 

L’unica pecca a mio avviso è che leggendo si trovano delle cose un po’ inverosimili, ma per fortuna non mi hanno fatto storcere troppo il naso.
La Christie ha la capacità, con la sua scrittura semplice, di tenerti incollata alle pagine dall’inizio alla fine, creando dei personaggi ben strutturati e una trama fitta e ben modellata.

Monsieur Bouc fece un gesto disperato. “Ma non ci capisco niente, assolutamente niente! […] Mi gira la testa. Dica qualcosa, amico mio, la scongiuro. Mi dimostri come l’impossibile possa essere possibile!” “Questa è una bella frase” disse Poirot. “L’impossibile non può essere accaduto, quindi l’impossibile deve essere possibile malgrado le apparenze”.

Questo è il secondo libro che leggo di quest’autrice ma la recensione di Assassinio sull’Orient Express è la prima che troverete nel blog, vi prometto però che a piccoli passi mi metterò in pari; infatti mi sono prefissata di continuare la scoperta delle sue opere, quindi ve lo consiglio vivamente.

Voto otto

Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato Facebook – Instagram

Torna alla Home – Torna a Recensioni

Anche noi siamo affiliate Amazon, acquistando tramite il nostro link non ci fai diventare ricche e a te non cambierà il prezzo, ma ci aiuti a farti avere sempre delle nuove recensioni.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.