Recensione Resta con me di Jenny Anastan

Con la recensione di Resta con me di Jenny Anastan, vi parlo della storia d’amore tra Andrew e Zoe… Andiamo a vedere insieme di cosa si tratta.

Recensione di Resta con me di Jenny Anastan

Titolo: Resta con me Link Amazon
Autore: Jenny Anastan
Editore: Self-publishing
Data Uscita: 5 Agosto 2014
Pagine: 218 pagine
Narrazione: Prima persona
Finale: Conclusivo

Sinossi

Sono passati quattro anni…
Zoe li ha contati, un giorno dopo l’altro, ha visto le settimane trasformarsi in mesi e quei numeri aumentare mentre la sua speranza spariva lentamente.
Andrew l’ha lasciata da sola, ha interrotto la loro relazione e anche se Zoe sapeva che non sarebbe durata, il colpo da attutire è stato terribile, specie perché lui le ha lasciato qualcosa che glielo ricorda in continuazione e non le permette di andare avanti.

Ma proprio quando pare abbia ritrovato un po’ di serenità, ancora una volta Andrew irrompe prepotentemente nella sua vita, con la sua bellezza, con la sua cattiveria e quei modi di fare che la spiazzano e la indispettiscono, ma cosa ancora più grave, annullano le sue difese.
Tra presente e passato Zoe vivrà e rivivrà la loro storia, ritrovandosi infine davanti a un bivio, a dover scegliere qual è la strada giusta da imboccare per smettere di soffrire per sempre.

Recensione di Anna

Carissime amiche voglio iniziare questa recensione con una premessa.. è raro che io legga autrici italiane, quelle che davvero mi piacciono si possono contare sulle dita di una mano ma Jenny è una di quelle davvero brave che riesce a conquistare il lettore già da poche pagine e questo libro, secondo me, ne è la prova!
Già dall’inizio conosciamo sia Zoe che Andrew, i due hanno un rapporto davvero complicato, di fatto hanno una relazione da circa un anno e, se da un lato troviamo una Zoe segretamente innamorata, dall’altro ci troviamo di fronte un Andrew molto freddo che mette fine alla relazione senza un valido motivo.

La disperazione di Zoe è talmente tangibile che la sua sofferenza la si avverte in ogni riga che leggiamo.
Passano gli anni, la nostra Zoe è una donna diversa, la relazione con Andrew le ha tolto tanto, la fiducia sugli uomini è ridotta a zero, l’unica cosa che la rende felice è sua figlia Olivia.
Sembra che la vita stesse andando bene fino a quando una sera ad una cena di famiglia non fa la conoscenza del futuro marito di Ashley.

Il mondo, almeno il mio, si fermò. Probabilmente nessuno si accorse di nulla, ma quando il mio sguardo si incatenò al suo mi sembrò che la terra sotto di noi incominciasse a tremare. Non era così, era la mia anima che aveva riconosciuto il suo proprietario. Mi accorsi solo in quel momento quanto il tempo passato lontano da lui non era servito a niente, lo amavo esattamente come quattro anni prima… Mentre lui mi guardava con lo stesso distacco di allora.

Non so quante volte avrei voluto entrate dentro il libro per prendere a calci nel sedere Andrew, lui fa e dice tutto quello che gli pare, a discapito di tutti, per fortuna Zoe gli tiene testa e spesso e volentieri lo rimette al suo posto.
Le cose migliorano tra i due quando Andrew scopre che Ollie è sua figlia, capisce che ha perso degli anni importanti e cerca di mettere in equilibrio la sua vita e quella di Zoe ed Ollie.
Ecco per fortuna ritrova il senno è dà quel dolce lieto fine che solo lui poteva dare alla sue ragazze!

“Quattro anni fa, quando ti ho detto che avevo finito il mio lavoro qui, mentivo.” ” Mentivi?” Annuì. “Sarei dovuto rimanere ancora sei mesi, ma quando quello che provavo per te stava diventando ingestibile, ho preferito andarmene, convinto che tu mi avresti dimenticato.” ” Come hai potuto pensare una cosa del genere?”. “Eravamo giovani e ho creduto fosse meglio così.” ” Possiamo recuperare tutto il tempo perduto, voltare pagina.” Le sue labbra si avvicinarono piano alla mia bocca e, d’istinto chiusi gli occhi, in attesa di un bacio che non arrivò. Riaprii le palpebre di scatto e mi trovai davanti al ghigno di Andrew. ” Non ti bacerò finché non mi dirai ciò che voglio sentirmi dire, piccola.” Il suo alito era caldo e profumava di mentolo. “Cosa dovrei dirti?.” Chiesi con voce tremante. “Lo sai…” Lo sapevo? Certo che si… ” Ti amo…” Il suo ghigno si trasformò in un radioso sorriso e un attimo prima di avventarsi sulle mie labbra mi rispose di rimando. ” Io di più.”

La storia coinvolge il lettore fin da subito, la scrittura è scorrevole, fluida, pulita e non ti annoia, tant’è che la voglia di proseguire è tanta. Anche i personaggi secondari sono ben strutturati, ognuno di loro ha dato il loro peso e sono ben inseriti nella storia.
Concludo dicendo che questo libro è stato pubblicato anche negli USA con il titolo di Stay with me, quindi carissime amiche se non avete letto ancora questa bellissima storia fatelo al più presto!!!

Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato Facebook – Instagram

Torna alla Home – Torna a Recensioni 

Anche noi siamo affiliate Amazon, acquistando tramite il nostro link non ci fai diventare ricche e a te non cambierà il prezzo, ma ci aiuti a farti avere sempre delle nuove recensioni.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.