Recensione After him di Naike Ror

Con la Recensione After him di Naike Ror, vi parleremo dell’ultimo libro uscito di questa autrice italiana che noi amiamo molto. Pronti a immergervi nel mondo del football?

Recensione After him di Naike Ror

Titolo: After him Link Amazon
Autore: Naike Ror
Editore: Self publishing
Data Uscita: 7 gennaio 2022
Pagine: 265
Narrazione: Prima persona, doppio pov
Finale: conclusivo

Sinossi

Un ascensore che improvvisamente si blocca.
Due ragazzi obbligati a stare insieme.
Una notte di passione e promesse infrante.

Prudence Harrods ha ventidue anni e un sogno nel cassetto: diventare una stilista. Nel frattempo, deve accontentarsi di fare la cameriera in un fast-food.
Nonostante tutto, Prudence è convinta che prima o poi la fortuna busserà alla sua porta e ha ragione perché, grazie a un colloquio, viene assunta come assistente alla Debut & Partner, l’agenzia di moda più famosa del Paese. Il suo nuovo impiego? Entrare a far parte di un team di stilisti che vestiranno i Ravens, la squadra di football di Baltimora.

La sua vita prende finalmente la direzione giusta: ha il lavoro dei suoi sogni, un appartamento meraviglioso e le prospettive di un futuro migliore.
Peccato, però, che nello spogliatoio più virile di Baltimora si ritrovi a vestire il ragazzo conosciuto in quel maledetto ascensore. Quel ragazzo che le ha mentito nei peggiori dei modi e che, malgrado le bugie, ha abitato i suoi pensieri negli ultimi cinque anni.

Recensione di Giulia

Prudence ha diciassette anni, vive nella città del peccato e il suo grande sogno è quello di diventare una brava stilista. Sta lavorando sodo per riuscire a diventarlo ma non avendo una famiglia stabile alle spalle, per lei è più difficile.

La sua vita quindi procede come al solito, finché un giorno, prendendo l’ascensore dell’albergo in cui lei e la sua migliore amica soggiornavano, non rimane bloccata lì dentro per ore con un ragazzo con indosso solo un accappatoio. Mentre i due aspettano che qualcuno venga a tirarli fuori da lì, iniziano a parlare delle loro vite, conoscendosi pian piano.

Quando finalmente riescono a uscire fuori dall’ascensore, il destino li porterà a trascorrere una notte di passione insieme. A causa di un malinteso, però, Prudence scappa da quella camera d’albergo pensando di non rivederlo mai più.

“«Solo un’ultima cosa, Prudence. Se volessi baciarti adesso, contro la porta della tua camera, tu cosa faresti?»
«Molto probabilmente, Hardy, non sarei in grado di dirti di no.»”

Cinque anni dopo, lei riesce a coronare il suo sogno, lavorare per la Debut & Partner. Il suo compito sarà quello di vestire i giocatori di football di Baltimora, i Ravens. Ed è proprio lì che rivede di nuovo Hardy, ma il destino metterà loro i bastoni tra le ruote in più di un senso.

“«Dimmelo» sussurrò. «Dimmi che ti piaccio.» Non abbassai lo sguardo, continuai a guardarlo come lui guardava me. «Mi piaci» mormorai. Mi ero esposta, svestita di ogni difesa, eppure, paradossalmente, non mi ero mai sentita tanto forte. Lui sorrise, annui e indietreggiò. «Touchdown» commentò vittorioso. «Se fossimo in un’altra situazione tenterei di portare a casa anche l’extra- point, ma voglio fare il bravo e quindi ti lascerò stare.»”

Questo è il quarto libro che leggo di Naike Ror e ormai lei è diventata una di quelle autrici che leggo senza nemmeno andarmi a vedere se la trama può piacermi o meno.
Amo la sua scrittura e come riesce a caratterizzare bene ogni singolo personaggio. In After him penso di non aver riso così tanto dai tempi di “paparino”, Hardy è un ragazzo fantastico e alcune sue battute sono davvero esilaranti.

“Il football era importante, la mia carriera era importante, ma stare in quella stanza stretto a Prudence Harrods mentre ero ancora dentro di lei era appena diventato necessario.”

Altra cosa che ho apprezzato tantissimo sono state le spiegazioni sul gioco del football. Dato che Prudence è come la maggior parte di noi (non ci capisce una mazza delle varie regole di questo sport), l’autrice ha disseminato qui e lì spiegazioni riguardanti ruoli, regole e tutto quello che gira intorno al football. Inoltre, è stata così esaustiva che si è percepito il fatto che ci avesse studiato davvero tanto sopra.

Insomma, se amate gli sport romance in generale questo è decisamente il libro che fa per voi!

Nove

Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato Facebook – Instagram

Torna alla HomeTorna a Recensioni 

Anche noi siamo affiliate Amazon, acquistando tramite il nostro link non ci fai diventare ricche e a te non cambierà il prezzo, ma ci aiuti a farti avere sempre delle nuove recensioni.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.