Recensione Non cercarmi mai più di Emma Chase

Con la Recensione di oggi, vi parleremo del primo volume della serie Tangled: Non cercarmi mai più di Emma Chase.

Recensione Non cercarmi mai più di Emma Chase

Titolo: Non cercarmi mai più Link Amazon
Titolo originale: Tangled
Serie: Tangled # 1
Autore: Emma Chase
Editore: Newton compton
Data di uscita: 20 novembre 2013
Pagine: 286
Narrazione: Prima persona, pov di Drew
Finale: conclusivo

Serie Tangled:
01. Non cercarmi mai più
1.5 Dimmi di sì
02. Cercami ancora
03. Io ti cercherò
04. Tu mi cercherai

Sinossi

Drew Evans è bello e arrogante, fa affari multimilionari nella società di famiglia e seduce le donne più belle di New York con un semplice sorriso. Allora perché è stato per sette giorni con le imposte chiuse nel suo appartamento, triste e depresso? Lui risponderebbe per via dell’influenza. Ma noi sappiamo per certo che non è proprio la verità.
Katherine Brooks è brillante, bella e ambiziosa. Quando Kate viene assunta come nuova associata presso l’impresa di investimento bancario del padre di Drew, il focoso playboy entra in tilt.

La competizione professionale che si stabilisce tra i due mette in crisi Drew, l’attrazione per lei è fonte di distrazione e soprattutto portarsela a letto sembra una missione impossibile.
Non cercarmi mai più è il racconto privato, scandaloso e spiritosissimo di un casanova impenitente. Ma, mentre racconta la sua storia, Drew capisce finalmente che l’unica cosa che non aveva mai voluto nella vita, è l’unica di cui adesso non può più fare a meno.

Recensione di Giulia

Drew ha tutto ciò che un uomo può volere dalla vita, ha un lavoro che ama e che gli fa fare un mucchio di soldi, le donne praticamente gli cadono ai piedi e una bella famiglia che lo supporta in tutto. Ciò che gli manca e che lui pensa di non volere per nulla al mondo è l’amore. Ma quando incontra Kate in un locale, l’attrazione è immediata.

La sua regola principale è quella di non andare a letto con le donne che lavorano nella sua azienda e quando Kate viene assunta da suo padre per lui le cose si fanno complicate, soprattutto perché si sente così attratto da lei che non l’ha mai provato con nessun’altra, così Drew cerca di sedurla anche se lei è fidanzata.

“-E’ successo.-
-Successo cosa?-
-Quello che mi hai augurato per tutti questi anni. Mi sono innamorato.-“

Quando ci riesce, i due passano un weekend di fuoco dove Drew dovrà far fronte ai nuovi sentimenti che inizia a provare per lei, ma l’insicurezza che ha lo porterà a fare un casino e a rischiare di perderla. Riuscirà a riconquistarla e a iniziare una vita monogama?

Storia abbastanza scorrevole, dialoghi a tratti divertenti e ben scritti. Il personaggio di Drew non mi ha fatta impazzire, troppo so tutto io, è migliorato però verso la fine quindi mi aspetto molto da lui nel proseguo della storia. Kate invece è un bellissimo personaggio, forte e indipendente. Finalmente una donna che non perdona subito ma fa bollire nel brodo il lui in questione.

“Non guardatemi così. Non sono un cattivo ragazzo. Non dico bugie: non zavorro le donne con parole infiorettate che raccontano di un futuro insieme o dell’amore a prima vista. Sono uno che va dritto al sodo. Io sono uno che cerca di divertirsi per una notte e non ne faccio mistero.”

Ne consiglio la lettura a chi cerca una storia leggera e senza drammi. Il finale è chiuso ma vi avverto che c’è una novella e altri due libri che racconteranno ancora la storia di questi due personaggi!

otto

Se anche tu lo hai letto e vuoi dire la tua non esitare e commenta qui sotto!

Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato Facebook – Instagram

Torna alla Home – Torna a Recensioni

Anche noi siamo affiliate Amazon, acquistando tramite il nostro link non ci fai diventare ricche e a te non cambierà il prezzo, ma ci aiuti a farti avere sempre delle nuove recensioni.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *