Recensione Villa Ghiacciaossa di Anthony Horowitz

Villa Ghiacciaossa di Anthony Horowitz

La recensione di oggi vi porta in un posto molto particolare con Villa Ghiacciaossa di Anthony Horowitz edito da Mondadori. Andiamo a scoprire di cosa parla.

Anthony Horowitz è uno scrittore e sceneggiatore inglese. Ha scritto diversi romanzi per bambini e giovani adulti, tra cui la serie della giovane spia Alex Rider. È stato chiamato a dare una continuità letteraria ai personaggi di Sherlock Holmes e James Bond.


Questo articolo è acquistabile con il Bonus Cultura e con il Bonus Carta del Docente quando venduto e spedito direttamente da Amazon. Sono esclusi prodotti di Venditori terzi sul Marketplace di Amazon. Verifica i termini e condizioni dell’ iniziativa Bonus Cultura 18app e di Carta del Docente.

Villa Ghiacciaossa di Anthony Horowitz

Titolo: Villa Ghiacciaossa Link Amazon
Titolo originale: Groosham Grange
Serie: Groosham Grange #1
Autore: Anthony Horowitz
Editore: Mondadori
Data di uscita: 01 Marzo 2011
Pagine: 168
Narrazione: Terza persona
Finale: Conclusivo
Età: dagli 11 anni

Serie Groosham Grange:
01. Villa Ghiacciaossa
02. Return toGroosham Grange (non edito in Italia)

Sinossi

“Il nostro collegio offre un ambiente unico a ragazzi dimostratisi refrattari ai moderni metodi d’insegnamento. Villa Ghiacciaossa è situata su un’isola privata. In mancanza d’un regolare servizio di traghetto, non ci sono vacanze regolari. Per la precisione, agli allievi è concesso un solo giorno di vacanza l’anno. I parenti non sono mai invitati nella scuola, tranne che in speciali circostanze… e solo se sanno nuotare.” Come fa un genitore disperato e scrupoloso a resistere a una pubblicità così?

Recensione di Gabriella

David ha dei seri problemi con la scuola: non gli piace, si annoia e fa fatica a farsi degli amici. Viene espulso dalla scuola privata dove suo padre aveva grosse aspettative. Viene mandato quindi in una scuola che nessuno conosce e di cui il volantino è arrivato a casa per vie misteriose: Villa Ghiacciaossa.
David si ritrova così in viaggio per questa misteriosa scuola, ma i misteri non sono sicuramente finiti qui.

“Caro signor Elliott,
si è mai chiesto dove trovare una scuola capace di dare una raddrizzata a suo figlio? Non uno di quelli stucchevoli posti moderni, ma un posto dove ancora si creda nella disciplina? E l’ha mai turbata il pensiero che, di questi tempi, la maggior parte dei ragazzi neanche sa scrivere la parola “disciplina”?”

Diciamocelo pure: il motivo principale per cui ho letto e finito questo libro era per capire quale mistero nascondesse Villa Ghiacciossa perché i misteri sono veramente tanti e il finale direi che non mi ha delusa.

“Quando ebbero finito di raccontarsi le rispettive storie, David si rese conto che avevano in comune una cosa: In un modo o nell’altro erano ragazzi “difficili”. Ma, anche così, non avevano idea di che cosa li aspettasse a Villa Ghiacciaossa. Nella lettera arrivata ai suoi genitori, il posto era descritto come una scuola all’antica ed esclusivamente maschile. Ai genitori di Jeffrey era stato detto che era una specie di campo d’addestramento. E i genitori di Jill erano convinti di spedire la figlia in un sofisticato collegio femminile.”

I personaggi: David, Jeffrey e Jill mi sono sembrati un po’ Harry, Hermione e Ron e guarda caso arrivano a questa villa tramite un treno e poi i misteri non finivano. Un po’ una scopiazzatura veloce di Harry Potter e rivista in qualche modo con i suoi insegnanti.

Facendo qualche ricerca ho scoperto che esiste anche un continuo di questo libro, ma che qui in Italia non è stato pubblicato. In pratica ne capisco anche il perché.

A parte la trama che lascia il tempo che trova non ci ha annoiato e lo abbiamo trovato ben scritto.

Sette

Se anche tu lo hai letto e vuoi dire la tua non esitare e commenta qui sotto!

Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato Facebook – Instagram

Torna alla Home – Torna a Recensioni

Anche noi siamo affiliate Amazon, acquistando tramite il nostro link non ci fai diventare ricche e a te non cambierà il prezzo, ma ci aiuti a farti avere sempre delle nuove recensioni.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *