Recensione Nemmeno un grammo d’amore di Robin C

Nemmeno un grammo d'amore di Robin C

La recensione di oggi vi parla di Nemmeno un grammo d’amore di Robin C. Versione corretta e trasformata di una storia pubblicata a puntate online tra il 2012 e il 2013, il cui titolo originario era “Dirty Little Secret”. Romanzo pensato e scritto per un pubblico di soli adulti.

Di questa scrittrice abbiamo recensito anche:

Questo articolo è acquistabile con il Bonus Cultura e con il Bonus Carta del Docente quando venduto e spedito direttamente da Amazon. Sono esclusi prodotti di Venditori terzi sul Marketplace di Amazon. Verifica i termini e condizioni dell’ iniziativa Bonus Cultura 18app e di Carta del Docente.

Nemmeno un grammo d'amore di Robin C

Titolo: Nemmeno un grammo d’amore Link Amazon
Autore: Robin C.
Data di uscita: 20 Aprile 2016
Pagine: 329
Finale: Conclusivo

Sinossi

William non era mai stato disonesto con Anna, non aveva finto di amarla per conquistarla. Il loro era un rapporto deviato e corrotto. Una relazione simile a una crudele spirale in grado di trascinare entrambi sempre più in basso, verso un inevitabile disastro. Lui l’aveva fatta sentire importante, l’aveva fatta sentire una nullità, l’aveva fatta sentire sporca. Soprattutto l’aveva trasformata nell’oggetto di un desiderio potentissimo e assoluto. Non rimpiangeva nulla, Anna, ma era stanca del loro gioco. Stanca al punto di mettere la parola fine alla loro folle storia. Non poteva però prevedere le conseguenze di quella scelta.

Recensione di Gabriella

Anna ha iniziato uno stage presso la Aalten & Brook Design, ma mai avrebbe pensato che quello stage si sarebbe trasformato nell’inizio di una storia malata da cui uscirne sarebbe stato complicato. Si innamora e inizia una tormentata relazione con il suo capo, William, che però la umilia continuamente. Lei vorrebbe uscire da questa relazione ma non è così facile soprattutto per il fatto che nonostante lui sia sposato, la reputi di sua proprietà.

“-Perché fai così?-, si chiedeva sempre Anna.
La risposta era semplice. Perché lui era esattamente così: esagerato, possessivo, egocentrico, crudele, sensuale e carismatico. Anche stanco e ubriaco era attraente al punto da farle mancare il respiro, da farle mettere in dubbio ogni precedente decisione, ogni dannato pensiero avesse avuto fino a un secondo prima.”

Avevo preso questo libro all’ultimo Fri e la scrittrice mi aveva raccontato che era una riscrittura di un suo precedente racconto uscito a capitoli e mi aveva anche avvertita che il protagonista era veramente cattivo. Incuriosita, ho deciso di acquistarlo e adesso finalmente letto.

Lui più che cattivo mi è sembrato molto stron*o e malato mentale, ma anche lei non mi è sembrata così sana e infatti…
I personaggi principali li ho trovati veramente molto poco sani mentalmente e soprattutto non sono riuscita a capire il perché delle scelte di Anna.

“Si alzò dal letto, infilò la maglietta bianca che lui indossava la sera precedente e, facendo attenzione a non svegliarlo, andò in cucina per preparargli la colazione. Decise che avrebbe vissuto quelle ultime ore con Edward senza più pensare a come lo aveva usato, al fatto che lo avrebbe abbandonato molto presto e che una volta tornata a New York la sua vita sarebbe tornata ad essere patetica. Decise di non pensare a William e a Lydia e di non analizzare lo strano senso di pace che sentiva in quel momento sapendoli insieme e altrove.”

All’inizio pensavo che il libro andasse in una direzione ma in realtà ha preso poi un’altra direzione completamente diversa rispetto a quella immaginata. Proprio per questo devo dire che l’ho trovato ben scritto e non banale per l’intreccio che c’è tra i due protagonisti e un terzo personaggio che sembra in realtà il personaggio più sano di mente. Anche la fine del libro non me l’aspettavo. Quindi una continua scoperta.

Sicuramente non è il tipo di storia che prediligo ma di lettura veloce e testo molto scorrevole.

Sette

Se anche tu lo hai letto e vuoi dire la tua non esitare e commenta qui sotto!

Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato Facebook – Instagram

Torna alla Home – Torna a Recensioni

Anche noi siamo affiliate Amazon, acquistando tramite il nostro link non ci fai diventare ricche e a te non cambierà il prezzo, ma ci aiuti a farti avere sempre delle nuove recensioni.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *