Recensione Fratelli di Miss Black

Fratelli di Miss Black

La recensione che vi proponiamo oggi è Fratelli di Miss Black. Andiamo a scoprire di cosa tratta.

Della stessa autrice abbiamo recensito anche:

Fratelli di Miss Black

Titolo: Fratelli Link Amazon
Autore: Miss Black
Editore: Self
Data di uscita: 02 Novembre 2017
Pagine: 250
Narrazione: Terza persona
Finale: Conclusivo

Sinossi

L’assassino seriale soprannominato dalla stampa “il Vampiro” uccide impunito da quasi dieci anni, appendendo le sue vittime a testa in giù e dissanguandole. Ma gli uomini che uccide si sono tutti macchiati del crimine più osceno: sono molestatori di bambini. Per questo motivo c’è chi crede che il Vampiro non vada neppure punito, visto che in un certo senso rende le strade più sicure.
Ora, però, un nuovo indizio mette i suoi delitti in un’altra luce. Il DNA del Vampiro compare anche su altre scene del crimine, e questa volta le vittime sono giovani donne innocenti.
Per fermare finalmente il mostro, l’FBI si avvale di una consulente fin troppo chiacchierata. Almond Holt, la profiler figlia di un assassino. Grazie alla sua sensibilità unica e talvolta disturbante, Almond si avvicina alla verità… una verità oscura, che affonda le radici nel passato doloroso di due fratelli. A distinguere le vittime dai carnefici avrà solo la sua coscienza…

Data la tematica trattata si consiglia la lettura a un pubblico adulto.

Recensione di Gabriella

Un killer seriale chiamato “il Vampiro” uccide senza essere mai stato preso e le sue vittime sono tutti uomini con pendenze di reati quali la pedofilia. A queste uccisioni però si aggiungono anche delle altre vittime, queste sono tutte donne innocenti senza nulla alle spalle e questo serial killer viene chiamato “Henry”. Queste serie di delitti vengono affidati ad Almond Holt, una psicologa consulente che collabora con l’FBI ma che ha alle spalle l’essere la figlia di un noto serial killer. Questi due killer sono la stessa persona? Almond riuscirà a scovare chi sta dietro a tutto ciò?

“<<Ha il cognome giusto per scovare figli di puttana come questo, eh?>> commentò, in tono di vago scherno.
Mitch sembrò farsi di pietra, mentre Jenkins arrossì di colpo. Almond si limitò a fissare il tenente con il suo placido sguardo castano e, senza lasciargli la mano, a rispondere: <<E anche i cromosomi giusti, signor Smith, glielo assicuro>>.”

Questo libro mi ha piacevolmente colpito, ultimamente sto leggendo tanto di lei e questo mi è piaciuto particolarmente. Lo stile è inconfondibile e la lettura come al solito è veramente molto veloce, oltre che a lasciarti con il fiato sospeso per capire come finirà.

“<<[…] Non pensate che assomigli a qualcuno degli assassini seriali di cui avete sentito parlare alla televisione. Ho conosciuto molte persone che avevano commesso più di un omicidio, e ognuna è diversa. Non sottovalutatelo, ma ricordate sempre che quest’uomo ha gravi motivi che lo spingono a uccidere pregiudicati per crimini sessuali verso i minori. Voi non siete il suo obiettivo principale, ma ci sono volte in cui perde il controllo e in quelle circostanze è estremamente pericoloso>>.”

La protagonista Almond Holt, come del resto le protagoniste dei suoi libri, sono donne con gli attributi che non si lasciano mai scoraggiare né farsi mettere i piedi in testa da nessuno, soprattutto dagli uomini. Decisamente un personaggio femminile coraggioso visto anche il suo passato non così semplice e quello che si porta alle spalle come background familiare. Lei come profiler mi ha veramente stupita e piaciuta tanto.

Consiglio questo libro a tutti coloro che amano i thriller. Sicuramente non vi deluderà.

otto

Se anche tu lo hai letto e vuoi dire la tua non esitare e commenta qui sotto!

Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato Facebook – Instagram

Torna alla Home – Torna a Recensioni

Anche noi siamo affiliate Amazon, acquistando tramite il nostro link non ci fai diventare ricche e a te non cambierà il prezzo, ma ci aiuti a farti avere sempre delle nuove recensioni.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.