Recensione Nera come l’ombra di Julie Garwood

La Recensione di oggi riguarda il terzo e ultimo volume della serie Highlands’ lairds: Nera come l’ombra di Julie Garwood.

Recensione Nera come l'ombra di Julie Garwood

Titolo: Nera come l’ombra Link Amazon
Titolo originale: Shadow music
Serie: Highlands’ lairds # 3
Autore: Julie Garwood
Editore: Mondadori
Data Uscita: 5 novembre 2016
Pagine: 361
Narrazione: Prima persona, pov multiplo
Finale: conclusivo

Serie Highlands’ lairds:
01. Tu e nessun’altra Recensione
02. Indomita attrazione Recensione
03. Nera come l’ombra

Sinossi

Contesa per la sua conturbante bellezza, Gabrielle, intrepida figlia di un potente barone e principessa di St Biel, è la merce di scambio perfetta per re Giovanni d’Inghilterra, intenzionato a riportare la pace tra i clan delle Highlands scozzesi. Gabrielle viene dunque mandata in sposa a Monroe, ma poco prima delle nozze scopre che l’anziano laird è stato assassinato… In disgrazia, la principessa trova ospitalità nel castello di Colm MacHugh. Colm è un gigante biondo, schivo, autoritario. Al suo sguardo penetrante, però, il corpo e il cuore di Gabrielle non possono resistere…

Recensione di Giulia

Gabrielle è una giovane donna, figlia di un barone ed è vissuta proprio come una vera principessa. La sua vita procede come sempre fino a quando suo padre non decide di darla in sposa al laird Monroe, portando in dote una terra e cercando così di mettere pace tra i vari can scozzesi.
Tra varie peripezie, Gabrielle e i suoi quattro fidati guerrieri: Stephen, Christien, Lucien e Faust, arrivano nell’abbazia di Arbane dove si terranno le nozze, peccato che, poco dopo, si sparga la notizia che Monroe è stato assassinato.

Colm è il capo del clan dei MacHugh e quando scopre che suo fratello Liam è stato rapito, smuove mari e monti per cercarlo. Quando alla fine viene a sapere che si trova moribondo nell’abbazia dove dovrebbe sposarsi Gabrielle, Colm corre a riprenderlo cercando di capire cosa possa essere successo. Ed è proprio qui che il destino dei due si lega.

Gabrielle viene accusata di essere una poco di buono ed esiliata dal territorio inglese ma i due baroni Percy e Coswold sono intenzionati a sposarla, entrambi per motivi di denaro e per la terra che Gabrielle porta in dote.
A questo punto Brodick, marito della cugina di Gabrielle, si vede costretto ad aiutarla in quanto suo parente più prossimo e chiede a Colm di sposarla così da toglierle di dosso l’infamia che gli è stata gettata.

“-Ci sono momenti in cui non so cosa pensare di voi- disse. -Mi sorprendete di continuo. Salvate la vita a mio fratello e non volete niente in cambio. Vi chiedo di sposarmi e mi rispondete che non volete rovinarmi la vita. Vi hanno fatto passare momenti d’inferno, eppure la vostra gentilezza è rimasta intatta. E ora, credendo che vi respingessi, mi avete aperto il vostro cuore. Non so a cosa devo questa fortuna, ma non riesco a immaginare la mia vita senza di voi. Vi voglio, Gabrielle, e non intendo aspettare cinque mesi per avervi. Sposiamoci subito.-“

Terzo e ultimo volume della serie Highlands’ lairds dove vediamo protagonista un altro laird di un altro clan. Colm l’avevamo già incontrato in precedenza visto il suo forte legame con Brodick, anche lui è un uomo giusto con il suo popolo e farebbe di tutto per proteggerlo.
Gabrielle, proprio come le altre due donne protagoniste, è una donna forte ed estremamente coraggiosa, che non ha paura nemmeno di quest’uomo grande, grosso e sempre con un cipiglio sul viso.

Anche in questo libro non manca una scena matrimoniale alquanto bizzarra, che è un po’ la caratteristica di questa serie e scene divertenti. Il racconto all’inizio è stato un po’ lento ma poi le ultime cento pagine le ho lette tutte d’un fiato.
Il mio preferito rimane comunque il secondo volume, mentre questo sta un pelino sotto al primo.

Consiglio la lettura di tutta la serie se amate il genere storico e in particolare ambientato nel medioevo. La Garwood è una delle autrici regine di questo genere quindi non ve ne pentirete.

Se anche tu lo hai letto e vuoi dire la tua non esitare e commenta qui sotto!

Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato Facebook – Instagram

Torna alla Home – Torna a Recensioni

Anche noi siamo affiliate Amazon, acquistando tramite il nostro link non ci fai diventare ricche e a te non cambierà il prezzo, ma ci aiuti a farti avere sempre delle nuove recensioni.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.