Recensione Le confessioni del cuore di Colleen Hoover

Con la Recensione di oggi, vi parleremo di Le confessioni del cuore di Colleen Hoover di cui è uscita recentemente la nuova edizione per la Leggereditore.

Recensione Le confessioni del cuore di Colleen Hoover

Titolo: Le confessioni del cuore Link Amazon
Titolo originale: 
Confess
Autore: 
Colleen Hoover
Editore: Leggereditore
Data Uscita: 28 luglio 2022
Pagine: 288
Narrazione: Prima persona, doppio pov
Finale: Conclusivo

Sinossi

A soli vent’anni, Auburn Reed ha già dovuto dire troppi addii ed è convinta di aver perduto tutto ciò che conta nella vita. Mentre cerca di ricostruire un destino che sembra sfuggirle tra le mani, decide che non potrà permettersi di cedere a errori e debolezze, tantomeno in amore. Quando mette piede nello studio d’arte di Owen Gentry, qualcosa d’inatteso scombussola i suoi piani: Auburn viene travolta da un’attrazione profonda che non avrebbe mai immaginato di provare.

Forse, la vita le sta regalando la possibilità di lasciarsi andare e ascoltare il cuore, e per la prima volta lei decide di correre il rischio, assecondando i propri sentimenti. Ma Owen, affascinante ed enigmatico, sta nascondendo qualcosa. Ci sono segreti sepolti nel suo passato, segreti che è meglio non escano allo scoperto.

Nonostante l’uomo sappia che l’unico modo per non perdere Auburn sia condividere con lei ogni aspetto della sua vita, è consapevole che la verità, come l’arte, si presta a interpretazioni contrastanti, e una confessione, talvolta, può ferire più di una bugia… Un romanzo per chi rischia tutto in amore ed è alla ricerca di un porto sicuro per il proprio cuore.

Recensione di Giulia

Auburn a quindici anni ha toccato già con mano come la vita delle volte può essere ingiusta. Il suo ragazzo, il primo che abbia mai avuto e per cui prova un amore abissale, sta morendo. Per questo motivo ha deciso di passare con lui gli ultimi giorni che gli restano e per questo motivo ha dovuto lasciare Portland, la sua casa e i suoi genitori.

Quando però le settimane passano, lei è costretta a tornare a casa e dire definitivamente addio ad Adam, sapendo che non lo rivedrà mai più, ma qualcosa di lui le rimarrà.

“-Ti amerò per sempre. Anche quando non potrò.-“

Sono ormai passati cinque anni da quel giorno e Auburn è stata costretta a tornare in Texas e stabilirsi lì, lavora come parrucchiera ma non è per niente il sogno della sua vita, lo fa solo per potersi mantenere, vive con Emory, sua amica e collega e la sua vita scorre tranquillamente fino a quando un giorno, tornando a casa, non vede qualcosa di strano. C’è una porta con attaccati diversi biglietti, ognuno dei quali riporta una confessione di chi l’ha scritto.

Sulla porta però c’è anche un’insegna di lavoro e Auburn le sembra quasi un destino, dato che stava cercando un altro lavoro per racimolare qualcosa. Quando la porta si apre e appare Owen la scintilla scatta e da quel momento in poi la vita di entrambi cambierà.

“Ci sono delle persone che incontri e impari a conoscere, e poi ce ne sono altre che incontri e conosci già

Colleen Hoover non ha certo bisogno di presentazione, per me è una delle regine del romance e qualsiasi suo libro è un piccolo capolavoro, questo non è un’eccezione.
La storia di Auburn è una di quelle per niente semplici, ha dovuto affrontare un lutto così grande a un’età così piccola e ora sta combattendo per un diritto che dovrebbero avere tutte le donne.

Anche l’adolescenza di Owen non è stata delle più semplice, avendo perso la madre e il fratello a soli sedici anni proprio per “colpa” sua. Ora deve occuparsi di un padre depresso e dipendente dai farmaci.
Auburn e Owen sono due anime ferite che solo stando insieme riescono a guarire, ma il loro happy ending non sarà per niente semplice.

“Non pensavo che rivederla avrebbe fatto così male. Mi fa male ovunque. Mi fanno male le braccia per la voglia di stringerla. Mi fa male la bocca per la voglia di baciarla. Mi fa male il cuore per la voglia di amarla.”

Ho amato alla follia l’epilogo in quanto spiega un particolare che viene citato alcune volte all’interno del racconto ed è stato meraviglioso. Mentre l’unica pecca invece è il finale affrettato, di come Auburn risolve le cose con Trey e Lydia, avrei preferito qualcosa di più articolato. Comunque ne consiglio la lettura!

nove

Se anche tu lo hai letto e vuoi dire la tua non esitare e commenta qui sotto!

Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato Facebook – Instagram

Torna alla Home – Torna a Recensioni

Anche noi siamo affiliate Amazon, acquistando tramite il nostro link non ci fai diventare ricche e a te non cambierà il prezzo, ma ci aiuti a farti avere sempre delle nuove recensioni.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *